Ricette

Ricetta Pasta Fagioli e Cozze

Ciao Amiche e Amici di Officina Marinara

Oggi vi propongo un primo di Mare impreziosito con un elemento contadino: Pasta Fagioli e Cozze. Forse l’avreta già preparata altre volte,ma con dei piccoli accorgimenti che vi svelerò vedrete cambierà tutto il sapore.

wp-1486025471320.jpgseguiciofficinamarinara

Questa ricetta è veramente semplice, economica e anche abbastanza veloce da preparare.Io ho usato dei cavatelli pugliesi(che per me si sposano benissimo con il sapore e trattengono bene il sugo) ma voi potrete usare in alternativa qualsiasi formato come ad esempio: Ditalini(versione più brodosa),Mezzi Paccheri,Calamarata,Mezze maniche ecc. La cremosità dei fagioli, unita al sapore del mare donatoci dalle cozze, regalerà un estasi al vostro palato.Promesso!!!Quindi non perdiamo tempo…iniziamo

Ingredienti per 4 persone:

300g di Pasta (del formato scelto)

500g di Fagioli Cannellini già lessati(vanno bene anche in scatola)

1kg di Cozze

200g di pomodorini ciliegino freschi tagliati in 4(in alternativa ciliegino o datterino in barattolo)

1 peperoncino(a piacere)

2 spicchi d’aglio

1 ciuffo di prezzemolo(e i suoi gambi)

1 gambetto di sedano

Olio EVO (q.b)

Sale

Pepe

Attrezzatura:

Per eseguire la ricetta ci servirà una pentola per la pasta,una una dai bordi alti e capiente per le cozze, una padella capiente e alta, un mixer da cucina(o frullatore),un colino e una spazzola per pulire le cozze.

Preparazione:

Innanzitutto spazzoliamo bene le nostre cozze dopo aver eliminato il Bisso (cioè la barbetta che esce da ogni cozza) dopo di che laviamole bene sotto acqua corrente.

Mettiamo la pentola sul fuoco medio alto, aggiungiamo un filo d’olio e facciamo soffriggere brevemente i gambi del prezzemolo lavati e asciugati, uno spicchio d’aglio schiacciato e in camicia,il gambetto di sedano.Una volta imbiondito l’aglio versiamo nella pentola le nostre cozze, aggiungiamo il pepe a piacere e copriamo con il coperchio.Le cozze saranno pronte quando saranno tutte aperte.

Una volta pronte dovremo setacciare l’acqua fuoriuscita dalle cozze durante la cottura e tenerla da parte,terremo le cozze, eliminando tutti i gusci ad eccezione di quelli che useremo per guarnizione.

Prendiamo ora 100g di fagioli e un bicchiere colmo dell’acqua delle cozze e frulliamo tutto con il mixer(o frullatore), questa operazione renderà la Pasta Fagioli e Cozze Cremosa

Ora mettiamo sul fuoco la pentola con l’acqua per la nostra pasta e saliamola appena raggiunge il bollore.

Ora su fuoco vivo mettiamo la padella con Olio Evo e spicchio d’aglio schiacciato, facciamo imbiondire l’aglio e togliamolo, versiamo i nostri pomodorini,il peperoncino e lasciamoli cuocere. Aggiungiamo i fagioli frullati e tutta l’acqua setacciata delle cozze, lasciamo cuocere e ritirare(senza esagerare) il sugo su fuoco alto .Quando sarà ritirato per metà aggiungiamo i restanti fagioli interi,e le cozze sgusciate.Saliamo se necessario e lasciamo cuocere fino ad amalgamare,lasciamo il sugo un po’ lento.Nel frattempo a seconda del formato scelto caliamo la pasta.

Scoliamo la pasta 2 minuti prima della cottura indicata dal produttore , teniamo un po’ d’acqua di cottura.Mettiamo la pasta scolata in padella e facciamo cuocere con il sugo preparato in precedenza andando a mantecare se necessario con l’aggiunta di un po’ d’acqua di cottura e di olio Evo di ottima qualità.Saltiamo fino a mantecatura.

Ora impiattiamo a piacere, magari usando per decorare i gusci delle cozze tenuti prima(vedi foto), mettiamo il prezzemolo tritato e serviamo il nostro bellissimo piatto di Pasta Fagioli e Cozze.

Buon Appetito

Se vuoi restare aggiornato iscriviti alla NewsLetter di Officina Marinara😉

wp-1486025471320.jpg
Pasta Fagioli e Cozze

Se la ricetta ti piace puoi lasciare un commento, cliccare su Mi Piace e condividerla sui Social.Grazie

Scritto da Vincenzo Mele

seguiciofficinamarinara

Annunci

5 risposte a "Ricetta Pasta Fagioli e Cozze"

  1. ma lo sai che a me invece purtroppo piacciono poco i legumi eppure fanno tanto bene lo so😢e sono economici veloci sani e con tanta cultura dietro…mannaggia magari con una pasta così potrei provare a farmeli piacere però!!!😍

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...